martedì 20 dicembre 2016

Chiamarlo amore non si può

In vista del 25 Novembre, Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne, la Presidente del Consiglio Comunale e il Sindaco di Sassari, hanno invitato gli alunni e le alunne del Liceo Artistico a collaborare all’iniziativa contro la violenza sulle donne finalizzata a sensibilizzare la città sui risvolti violenti e sui possibili interventi per contenere o eliminare questo drammatico fenomeno. Il progetto, ha previsto la realizzazione di elaborati artistici e letterari che hanno rappresentato il modo di vedere la violenza maschile contro le donne.
Il giorno 20 dicembre gli alunni e le alunne del Liceo hanno partecipato numerosi alla conferenza stampa di presentazione dei Progetti  "GeneriAmo parità" e “Chiamarlo amore non si può” e hanno inaugurato le installazioni presso Palazzo Ducale. Vista la partecipazione attiva e la forte motivazione che ha animato gli/le  alunni/e nella produzione degli elaborati, la Presidenza del Consiglio Comunale ha plaudito la partecipazione attiva e motivata degli alunni e si è complimentata per l’ottimo lavoro svolto.

Brave ragazze e bravi ragazzi!

















Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.